Emmanuel-François-Joseph Verrolles

 

(CaenCalvadosBasse-NormandieFrancia, 12.4.1805 – Ing-tse, Cina, 23.4.1878)

 

Emmanuel-François-Joseph Verrolles nacque a Caen, capoluogo del dipartimento Calvados, nella regione francese della Bassa Normandia, il 12 aprile 1805, e fu ordinato sacerdote il 31 maggio 1828 alla Société des Missions Etrangères.

Partito per la Cina il 4 novembre 1830, fu nominato Vicario apostolico della Manciuria l’11 dicembre 1838 e contemporaneamente incaricato come vescovo di Columbica, poi ufficialmente ordinato l’8 novembre 1840 dal vescovo Gioacchino Domenico Salvetti O.F.M. (1769-1843).[1]

Fra il 1845 e il 1847, accompagnato da Jacques-Léon Thomine-Desmazures (1804-1869)[2], effettuò un lungo giro in Francia , allo scopo di propagandare e sostenere l’attività missionaria

Morì a Ing-tse, in Cina,  il 23 aprile 1878.

 

Su di lui si veda: Adrien LaunayMgr Verrolles et la mission de Manchourie, Téqui éditeur, Paris, 1895.



[1] Gioacchino Domenico Salvetti O.F.M. (29.1.1769-21.9.1843), ordinato sacerdote il 25 maggio 1793, vescovo dal  21 febbraio 1815 (ordinato il 16.2.1817) e, dalla stessa data, Vicario apostolico dello Shansi (Shanxi).

[2] Jacques-Léon Thomine-Desmazures (Caen 17.2.1804 – Mouen dipartimento Calvados, regione Basse-Normandie, 25.1.1869), nato in una ricca famiglia, studiò nel gran seminario di Bayeux e fu ordinato sacerdote il 22.9.1927. Accompagnando Emmanuel-François-Joseph Verrolles (1805-1878), Vicario apostolico della Manciuria nel giro svolto in Francia fra il 1845 e il 1847, allo scopo di propagandare e sostenere l’attività missionaria, ricevette lo stimolo per rivolgersi allaSociété des Missions Etrangères, con estrema determinazione, forse rafforzata dalla morte del padre, avvenuta nel 1846; verso la fine del 1847 è già in partenza dalla FranciaThomine-Desmazures fu il primo inviato delle Missions Etrangères nominato Vicario apostolico del Tibet; non ottenne alcun risultato e, anche per ragioni di salute, si dimise dal suo incarico (dimissioni accolte il 28 agosto 1864).

[Scheda redatta il 6.4.2009 da Enzo G. Bargiacchi]

Scarica in formato PDF