Massimo PrevedelloMassimo Prevedello


Nato a Crespano del Grappa, il 9.1.1963, si è laureato (cum laude) in Storia del Cinema presso l’Università di Venezia, con una tesi su Tonino Guerra e Andrej Tarkovskij. Ha frequentato Ipotesi Cinema, la scuola diretta da Ermanno Olmi, e vari seminari sulla sceneggiatura tenuti da Tonino Guerra.

Ha iniziato a lavorare nel settore degli audiovisivi dal 1985, dapprima come operatore, quindi come sceneggiatore e regista, specializzandosi soprattutto nei documentari d’arte. I suoi lavori sono stati presentati in numerose rassegne nazionali e internazionali. Con Desideri, ha vinto il Premio Silvio Franch per il dialogo interreligioso.

E’ scomparso prematuramente, il 3.8. 2002, a soli 39 anni, per un fatale incidente.

[Scheda redatta nel gennaio 2009]

Scarica in formato PDF